Informazioni su azioni e azionisti

Azionisti

 

Che cos'è un azionista?

Questo è il nome dato a chiunque possieda "azioni" in una società per azioni. Come azionista, possiedi parte di una società in relazione alla proporzione di azioni che possiedi. Una società può avere un solo azionista o molti azionisti. Ognuno ha diritto a ricevere una parte degli utili in relazione al numero e al valore delle proprie azioni.

 

Gli azionisti sono comunemente indicati come "membri". I primi membri di un'azienda - le persone che stabiliscono la registrazione dell'azienda e accettano di diventare membri - sono anche noti come "subscribers" perché sottoscrivono i loro nomi al memorandum di associazione durante il processo di costituzione dell'azienda.

 

Chiunque può essere un azionista?

Sì, qualsiasi persona o ente (società, impresa, organizzazione ecc.) può essere un azionista di una società privata limitata da azioni.

 

Qual è il numero minimo di azionisti richiesto per registrare una società a responsabilità limitata?

Companies House richiede che ci sia almeno 1 azionista che incorpori una società privata per azioni. Non esiste un numero massimo di azionisti che un'azienda può avere.

 

Un azionista è come un direttore?

No. Un azionista possiede una società attraverso l'acquisto o l'acquisizione di azioni; un amministratore è nominato da quegli azionisti per gestire le attività operative di una società.

 

Tuttavia, un azionista può anche essere un direttore. Questo è molto comune nelle piccole aziende e nelle start-up. In molti casi, solo una persona può assumere il ruolo di unico azionista e amministratore unico.

 

Cosa fa un azionista?

Gli azionisti possiedono azioni della società. Il valore "nominale" delle loro azioni è l'importo che sono tenuti a pagare per i debiti commerciali.

 

Gli azionisti ricevono una parte degli utili della società in relazione al numero e al valore delle loro azioni.

 

Non sono responsabili delle attività quotidiane dell'azienda, a meno che non siano anche amministratori. I proprietari delle società prenderanno decisioni solo su questioni significative come la modifica del nome dell'azienda, la nomina o la rimozione di amministratori, la modifica dei poteri degli amministratori e l'alterazione dello statuto.

 

Azioni 

 

Cosa sono le azioni?

Un’ azione (o quota) è un pezzo di una società limitata da azioni. Ogni pezzo rappresenta una certa percentuale dell'azienda. Chiunque possieda azioni di una società per azioni viene chiamato "azionista" o "membro".

 

Il numero di azioni detenute da ciascun membro determina la quantità di società che possiede e controlla. Normalmente ricevono una percentuale di utili correlata alla loro percentuale di proprietà.

 

Ecco alcuni esempi davvero semplici di strutture molto comuni:

 

Una quota emessa = 100% di proprietà dell'azienda.

Due di pari valore = 50% di proprietà per azione.

10 di pari valore = 10% di proprietà per azione.

100 di pari valore = 1% di proprietà per azione.

 

Quante azioni può emettere una società?

La quantità minima di azioni che una società può emettere è una. Questo è prassi quando una persona sta costituendo una società a responsabilità limitata come unico proprietario e direttore. Non esiste un limite superiore, quindi puoi emettere tutte le azioni che desideri durante il processo di costituzione dopo che la tua società è stata istituita.

 

Posso emettere diversi tipi di azioni?

Puoi creare ed emettere qualsiasi tipo ti piaccia, sia durante che dopo l'incorporazione dell'azienda. La maggior parte delle società emette azioni "ordinarie" di pari valore, che offrono ai membri pari diritti di voto e pari diritti di profitto. In alternativa, le società possono emettere più tipi ("classi") e valori di azioni per fornire ai membri diritti di voto e di profitto diversi.

 

Quanto vale una quota?

Le azioni hanno un valore nominale e un valore di mercato:

 

Il valore nominale, che di solito è £ 1, è la somma che un membro ha pagato, o ha accettato di pagare, per la sua parte della società. Questa è la somma che il membro è legalmente tenuto a pagare per i debiti dell'azienda o contribuire quando l'impresa è chiusa. Pertanto, il valore nominale rappresenta la "responsabilità limitata" dei proprietari di una società.

Il valore di mercato di un'azione è l'importo che vale quando viene venduta. Questo varierà dal valore nominale.

La differenza tra il valore nominale e il valore di mercato è nota come "premio" azionario.

 

Come si registra una società a responsabilità limitata con più classi di azioni?

Possiamo offrire questo servizio su richiesta